Forma Camera - Azienda Speciale CCIAA Roma

contatti

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Forma Camera e resta aggiornato sulle nostre novità

Facebook

facebook  twitter linkedin you tuberss
stampa questa pagina
Corso

Corso SAB-ExREC per la somministrazione di alimenti e bevande – comprensivo di corso HACCP – e D.Lgs 81/08 (ExREC02.19)

Home / Corsi / Corsi e Seminari / Albi, Ruoli ed Elenchi / Corso SAB-ExREC per la somministrazione di alimenti e bevande – comprensivo di corso HACCP – e D.Lgs 81/08 (ExREC02.19)
Corso SAB-ExREC per la somministrazione di alimenti e bevande – comprensivo di corso HACCP – e D.Lgs 81/08 (ExREC02.19)
Codice: ExREC02.19
Durata: 120 ORE + 20 ore di corso HACCP + 16 ore Corso 81/08
Svolgimento: Dal 03/06/2019 al 25/07/2019
Frequenza:
Quota di iscrizione: IN PROMOZIONE A €420,00 (in esenzione di IVA) invece di €650,00. In promozione è incluso il "corso di formazione per responsabili della gestione delle procedure del piano HACCP" e il Corso di formazione sul Decreto Legislativo 81/08 Rspp rischio basso, Sono previsti pagamenti dilazionati
Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio Accoglienza:  [t] 065711728 – [e] info@formacamera.it

L’EX REC anche detto corso SAB (Somministrazione di Alimenti e Bevande) è un corso finalizzato a formare soggetti altamente qualificati per l’esercizio delle attività di commercio alimentare e per la vendita di generi alimentari e bevande.

Conseguire l’attestato EX REC è un requisito indispensabile per poter avviare attività di commercio e/o somministrazione di alimenti e bevande (bar, commercio e distribuzione di alimenti e bevande, ristoranti, pizzerie ecc. ecc.).

Forma Camera organizza corsi per il commercio relativi al settore merceologico alimentare istituiti ai sensi della Legge Regionale n. 23 del 1992 e del D. Lgs. n. 114 del 1998 art. 5, comma 5, lettera a), per le attività di somministrazione di alimenti e bevande ai sensi della Legge n. 287 del 1991, della legge n. 248 /06 e delle leggi regionali n33/99 e n. 21/06.

Le materie affrontate durante il corso EX REC  sono le seguenti:

  • Diritto commerciale ed amministrazione aziendale (16 ore)
  • Legislazione del commercio (18 ore)
  • Legislazione fiscale (16 ore)
  • Legislazione sociale e penale (16 ore)
  • Tecniche di vendita (10 ore)
  • Legislazione igienico-sanitaria (14 ore)
  • Procedure di autocontrollo e sicurezza, sistemi di analisi dei rischi e di controllo dei punti specifici, responsabilità, sanzioni (4 ore)
  • Merceologia alimentare (26 ore)

Forma Camera in più , all’interno del percorso formativo, e a completamento del corso EX REC,  include  il corso di formazione per responsabili della gestione delle procedure del piano HACCP e il Corso di formazione  sul Decreto Legislativo 81/08 Rspp rischio basso al fine di formare i partecipanti sulle   misure vigenti in merito alla tutela della salute e della  sicurezza dei lavoratori.

Il corso HACCP è obbligatorio per tutti coloro che operano nel settore alimentare.  

Il programma prevede

  • Prevenzione dei pericoli igienico sanitari connessi alla manipolazione degli alimenti
  • La contaminazione biologica , fisica e chimica
  • Prevenzione dei pericoli igienico sanitari connessi alla conservazione degli alimenti
  • La proliferazione microbica
  • I rischi identificati
  • Punti critici di controllo
  • Misure correttive e di prevenzione
  • Documentazione relativa alle procedure

Il corso di formazione sul Decreto Legislativo 81/08 Rspp rischio basso ha il  fine di formare i partecipanti sulle misure vigenti in merito alla tutela della salute e della  sicurezza dei lavoratori sul posto di lavoro”.

I contenuti del corso, conformi all’Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell’articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, sono erogati secondo la seguente programmazione

Modulo 1 (4 ore) – Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori – La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa – La responsabilità amministrativa – Il sistema istituzionale della prevenzione – I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

Modulo 2 (4 ore) – I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi – La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento – La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori – Il documento di valutazione dei rischi – Modelli organizzativi e gestione della sicurezza – Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione – Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza – La gestione della documentazione tecnico amministrativa – L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

Modulo 3 (4 ore) – I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione – Il rischio da stress lavoro-correlato – Rischio ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi – I dispositivi di protezione individuale – La sorveglianza sanitaria

Modulo 4 (4 ore) – L’informazione, la formazione e l’addestramento – Le tecniche di comunicazione – Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione – La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina


Destinatari

Tutti coloro che vogliono avviare un’attività di vendita e/o di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.

Requisiti di ammissione
  • Età: 18° anno compiuto

  • Titolo di studio: aver assolto agli impegni derivanti dalle norme relative alla scuola dell’obbligo vigenti al momento dell’età scolare dell’interessato, conseguendo il relativo titolo

Valutazione Finale

CORSO EX REC: Al termine del corso è prevista una prova scritta ed un colloquio (subordinato all’esito positivo della prova scritta).

Per accedere alla prova scritta è necessario aver frequentato un minimo di 80% delle ore di lezioni previste.

Data della prova: 29/07/2019  ore 15.00

CORSO HACCP: test di verifica in itinere a termine dei moduli

CORSO D.lgs 81/08: test di verifica in itinere a termine dei moduli

Attestato Finale

CORSO EX REC: Al termine del corso e del superamento della valutazione finale è previsto il rilascio di un attestato di frequenza riconosciuto dalla Regione Lazio per l’acquisizione delle competenze per il commercio relativo al settore merceologico (Ex-Rec – SAB)

CORSO HACCP: Attestato di frequenza (Viene rilasciato a coloro che hanno frequentato almeno il  90% delle ore di lezioni previste)

CORSO D.lgs 81/08: Attestato di frequenza (Viene rilasciato a coloro che hanno frequentato almeno il  90% delle ore di lezioni previste).

Materiale didattico

Testo/Dispense: Compresi nella quota di iscrizione

Sede

Via Capitan Bavastro, 116

Quota di iscrizione

IN PROMOZIONE A €420,00 (in esenzione di IVA) invece di €650,00. In promozione è incluso il “corso di formazione per responsabili della gestione delle procedure del piano HACCP” e il Corso di formazione sul Decreto Legislativo 81/08 Rspp rischio basso, Sono previsti pagamenti dilazionati

Modalità di iscrizione

L’iscrizione verrà effettuata compilando apposito modulo di domanda ed allegando la seguente documentazione:

  • Ricevuta del versamento effettuato;
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento;
  • Fotocopia del codice fiscale;
  • Fotocopia del titolo di studio dichiarato sulla domanda di iscrizione;
  • n. 1 foto formato tessera.

Il Codice Fiscale ed il Titolo di Studio possono essere autocertificati tramite la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio (DPR 445/00).

Coloro i quali siano impossibilitati ad effettuare l’iscrizione per proprio conto possono affidare il compito ad altra persona munita di delega e di fotocopia di un documento di riconoscimento dell’interessato.

Per l’iscrizione dei candidati che hanno conseguito i titoli all’estero, oltre alla sopraindicata documentazione, è necessario allegare la fotocopia del permesso di soggiorno, presentando comunque l’originale al momento dell’iscrizione, Dichiarazione di valore rilasciata dall’Autorità Diplomatica o Consolare italiana del paese ove è stato conseguito il titolo di studio nonché copia del titolo di studio con la relativa dichiarazione giurata, da cui risulta che lo stesso è corrispondente per tipo e durata a quello richiesto per i cittadini italiani.

Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di presentazione delle domande e saranno subordinate alla disponibilità dei posti.

L’attività formativa potrà avere inizio con il raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Modalità di pagamento

Il pagamento dell’importo potrà avvenire secondo le seguenti modalità:

  • Banca Popolare di Bari – Ufficio Enti e Tesoreria – Codice IBAN IT 36 T 05424 04297 000000000583 (inserendo sul cedolino, come causale, il titolo del corso);
  • Assegno Bancario non trasferibile intestato a: Forma Camera;
  • Contanti presso gli sportelli Forma Camera;
  • Carta di credito o bancomat presso gli sportelli Forma Camera.
Contatti

Responsabile – Paola Scamardì – [e] p.scamardi@formacamera.it

Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio Accoglienza:  [t] 065711728 – [e] info@formacamera.it

Materiali scaricabili
© 2019 Forma Camera - P.Iva 08801501001 - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma
Sistema di Gestione Qualità Certificato ISO 9001:2000