Forma Camera - Azienda Speciale CCIAA Roma

contatti

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Forma Camera e resta aggiornato sulle nostre novità

Facebook

facebook  twitter linkedin you tuberss
stampa questa pagina
Corso

Metrologia Legale – Gli strumenti di misura per liquidi diversi dall’acqua – smc01.16

Home / Corsi / Corsi e Seminari / Arti, mestieri e professioni / Metrologia Legale – Gli strumenti di misura per liquidi diversi dall’acqua – smc01.16
Metrologia Legale – Gli strumenti di misura per liquidi diversi dall’acqua – smc01.16
Codice: smc01.16
Durata: 12 ore
Svolgimento: Dal 17/05/2016 al 31/05/2016
Frequenza: martedì ore 15:00-19:00
Quota di iscrizione: €120,00 + IVA
Per informazioni ed iscrizioni: Informazioni: Segreteria - Chiara Pilenga – [t] 06.5711727 – [e] c.pilenga@irfi.it | Iscrizioni: Ufficio Accoglienza: Pina Bitti - [t] 06.5711728 – [e] p.bitti@irfi.it

La Metrologia Legale è la disciplina che regolamenta gli strumenti di misura utilizzati negli scambi commerciali, al fine di garantire la correttezza delle operazioni di misurazione nelle determinazioni quantitative che interessano la pubblica fede, nei cosiddetti rapporti inter partes.

L’iniziativa che l’IRFI,  in collaborazione con l’Ufficio Metrologia Legale e Sicurezza dei Prodotti della Camera di Commercio di Roma propone,  ha il fine di fornire una formazione specifica  sulle tematiche relative alle normative e procedure operative sui distributori di carburante.

 

PROGRAMMA

17/05/2016 (Prima Giornata) – RUOLO E COMPETENZE DELL’UFFICIO METRICO

  • I compiti delle Camere di Commercio che opera nel campo della metrologia legale
  • Il Ministero dello Sviluppo Economico – Competenze in materia di metrologia legale
  • Il rapporto tra MiSE e Camere di Commercio
  • L’ufficio metrico e la regolazione del mercato: ruolo e competenze in materia ispettiva
  • Livelli di controllo (approvazione di tipo, verifica prima e periodica, supervisione)
  • L’attività di sorveglianza sugli strumenti in servizio
  • Valutazione della conformità e la verifica periodica eseguita dalle Camere di Commercio
  • Responsabilità e ruolo dei singoli operatori (ispettori metrici, laboratori, riparatori,)
  • Le diverse tipologie di verbalizzazione
  • Vigilanza e sanzioni

 

31/05/2016 (Seconda Giornata) – STRUMENTI NAZIONALI E STRUMENTI MID

  • Normativa Europea : La direttiva MID e il D. Lgs 22 febbraio 2007 – Direttiva 2014/32/UE
  • Normativa Nazionale su strumenti MID: Il D.M. 32 del 18 gennaio 2011
  • Strumenti nazionali
  • Strumenti MID
  • Cenni alle norme UNI
  • Esecuzione prove ai sensi dei controlli successivi ed in contradditorio

 

14/06/2016 (Terza  Giornata) – IL RUOLO DEI LABORATORI ACCREDITATI – PROCEDURE

  • Il ruolo dei Laboratori Autorizzati: procedure di accreditamento
  • Normativa nazionale ed europea
  • Regolamento Riconoscimento CCIAA Roma
  • Regolamento Riconoscimento Unioncamere
  • SCIA e riflessi sul procedimento amministrativo
  • Audit di verifica e vigilanza sui laboratori e strumenti verifica

Destinatari
  • Aziende operanti nel settore della distribuzione dei prodotti petroliferi
  • Tecnici e  addetti alla manutenzione e riparazione di impianti di distribuzione carburante
  • Gestori impianti
  • Fabbricanti metrici
  • Tecnici e rappresentanti dei Laboratori Metrici
Frequenza

martedì ore 15:00-19:00

Attestato Finale

Al termine del corso verrà rilasciato un Attestato di Frequenza

Materiale didattico

Dispense

Docenti

Esperti del settore

Quota di iscrizione

€120,00 + IVA

Modalità di iscrizione

Per le informazioni relative alle modalità di iscrizione rivolgersi all’Ufficio Accoglienza – Tel: 06.5711728 – e.mail: p.bitti@irfi.it

L’iscrizione verrà effettuata compilando apposito modulo di domanda ed allegando la seguente documentazione:

  • Ricevuta del versamento effettuato;
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento;
  • Fotocopia del codice fiscale;

Il Codice Fiscale può essere autocertificati tramite la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio (DPR 445/00).

Coloro i quali siano impossibilitati ad effettuare l’iscrizione per proprio conto possono affidare il compito ad altra persona munita di delega e di fotocopia di un documento di riconoscimento dell’interessato.

Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di presentazione delle domande e saranno subordinate alla disponibilità dei posti.

L’attività formativa potrà avere inizio con il raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento dell’importo potrà avvenire secondo le seguenti modalità:

  • Banca di Credito Cooperativo di Roma Ag. 26 – Codice IBAN IT 68 C 08327 03226 000000007300 (inserendo sul cedolino, come causale, il titolo del corso);
  • Assegno Bancario non trasferibile intestato a: Istituto Romano per la Formazione Imprenditoriale;
  • Contanti presso gli sportelli IRFI (8° piano, stanza 802);
  • Carta di credito o bancomat presso gli sportelli IRFI (8° piano, stanza 802).
Contatti

Responsabile: Paola Scamardì – [e] p.scamardi@irfi.it

Informazioni: Segreteria – Chiara Pilenga – [t] 06.5711727 – [e] c.pilenga@irfi.it

Iscrizioni: Ufficio Accoglienza: Pina Bitti – [t] 06.5711728 – [e] p.bitti@irfi.it

Materiali scaricabili
© 2019 Forma Camera - P.Iva 08801501001 - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma
Sistema di Gestione Qualità Certificato ISO 9001:2000